lunedì 15 maggio 2017

SPENCER COHEN 1 - N.R.Walker

Quel momento in cui un’amica sta leggendo un libro e ti invia alcune citazioni che sono davvero carinissime; da quel momento tu sai di voler leggere il libro.
Poi arriva l’ora di andare a Tempo di Libri, incontri la suddetta amica, e con lei compri quel famoso libro che ti ha citato (il bello è che questa amica si impegna relativamente poco per convincermi a leggere certe cose, il problema deve essere mio che accetto con troppa facilità i suoi ordini consigli!).
E una volta che il cartaceo è in casa tua, lo vedi costantemente, sai che è una lettura veloce..... insomma, non puoi non leggerlo.
E così eccomi qui a parlare di Spencer Cohen. Perchè è un libro che merita davvero tanto.

- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -
Titolo:  Spencer Cohen (Book One)
Autore: N.R.Walker
Editore: Triskell Edizioni (Rainbow)
Pagine: 145
Trama: Spencer Cohen è l’uomo giusto per rispondere agli interrogativi che possono sorgere in una relazione. Il suo lavoro consiste nel fingersi una nuova fiamma in modo che l’ex del suo cliente decida una volta per tutte se chiudere il rapporto o andare avanti. In un caso o nell’altro, il cliente avrà la risposta che cerca.
A quel punto, l’ex potrà scusarsi e supplicare, o voltare le spalle e andarsene. Alla fine, però, sarà comunque il cliente di Spencer a vincere, perché la verità – anche se brutta – è sempre meglio del dubbio.
Andrew Landon è stato lasciato senza alcuna spiegazione. Sua sorella, che non riesce a vederlo così distrutto, lo convince suo malgrado ad assumere Spencer affinché faccia finta di essere il suo nuovo ragazzo e lo aiuti a riavere il suo ex.
E Spencer è un professionista: niente emozioni, niente legami, niente complicazioni. Il lavoro è lavoro.
Sì, certo.
Provate a immaginare come finirà questa storia…
- - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - -

 

Spencer Cohen ha un lavoro particolare: fa il finto fidanzato in modo da ingelosire gli ex dei suoi clienti, siano essi donne o uomini, e provocarne così una reazione. Non garantisce mai un risvolto positivo ma dopo che lui entra in scena un cambiamento avviene sempre, perché lui nel suo lavoro è maledettamente bravo.

Ma quando conosce Andrew capisce che c’è qualcosa diverso dal solito, quel ragazzo apparentemente così timido e insicuro, così abbattuto dall’improvvisa rottura col suo ragazzo, si rivelerà in realtà un uomo molto interessante e sexy pure, non così insicuro come sembra e di certo molto prepotente quando vuole!

Però Spencer non può permettersi di cedere ai sentimenti, mai. Gli piace quel lavoro perché non implica conseguenze, gli permette di non creare troppi legami, perché nel profondo anche lui ha sofferto e da quel momento ha deciso di non voler star male mai più, ma è possibile lasciare che Andrew rimanga solo un cliente? Dovrà lottare persino contro sé stesso per rendersi conto che in questo ragazzo c’è qualcosa che lo attira…..
 Gli stavo sorridendo. Era una reazione perfetta. Se non lo era per quella testa di cazzo del suo ex-ragazzo, almeno lo era per me. Non sapevo di avere un debole per gli uomini che arrossivano. Non sapevo di avere un debole per Andrew.


Questa è una storia davvero molto veloce da leggere ma è tanto, tanto carina e divertente!

Spencer e Andrew insieme sono una coppia fantastica, sempre pronti a punzecchiarsi a vicenda mi hanno fatto sorridere tanto, li ho proprio adorati!
È una storia dolce senza essere mai smielosa, maliziosa al punto giusto, mai volgare o sboccata.

Ma non è un libro che fa solo ridere, tocca anche un argomento delicato: l’essere gay e il rapporto con la famiglia, in particolare nel caso di Spencer. Per fortuna ci sarà Andrew accanto a lui, che gli starà vicino nonostante tutto.


Il finale è molto aperto, essendo il primo libro di una trilogia è ovvio, ma allo stesso tempo conclude questa prima parte di storia; in teoria uno potrebbe fermarsi a questo “book one”, io ovviamente son troppo curiosa di conoscere cosa succederà adesso a Spencer perciò credo proprio che attenderò con ansia i seguenti capitoli!

10 commenti:

  1. Uuuu quanto mi è piaciuto! Anche io l'ho comprato a Tempo di Libri dopo averlo letto in digitale <3
    Ma la Walker per me è una garanzia, sono innamorata della sua serie Red Dirt *^*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' il primo libro della Walker che leggo, ma non sarà l'ultimo, per cui mi segno la serie di cui mi parli e la aggiungo in WL! :3

      Elimina
  2. YAOI*-*
    Li senti i feelings?xD
    Un romance puro yaoi mi manca e potrei iniziare con questo:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siii devi leggerlo! Ricorda: in questi casi le ship che vogliamo noi SONO REALI!!! XD

      Elimina
  3. Ohi, sensei! Ok, oggi mi tocca chiamare te così, dato che mi hai consigliato tu il caro Spencer. Mi è piaciuto molto leggerlo, è un libro molto semplice e immediato, dolce ma non smielato. Unico neo, e mi è dispiaciuto troppo, c'è poca attività fisica, per non dire che è praticamente nulla. Confido nel secondo che leggeremo insieme :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ammetto che fa un po' senso sentirmi dire sensei dalla mia Sensei, però sono molto felice che ti sia piaciuto! So esattamente che il suo punto debole è la scarsa attività fisica MA nel secondo deve per forza esserci. Attendiamo e leggiamo insieme, ho un buon presentimento! XD

      Elimina
  4. Non conoscevo questa serie, ma la tua recensione del secondo volume mi ha incuriosita (ho letto solo l'introduzione, perché si tratta del secondo volume quindi non avevo neanche letto la trama, per evitare spoiler, ma il tuo entusiasmo era così contagioso che ho subito cliccato sul link alla recensione di questo!!) e ora devo assolutamente leggerlo! La metto subito in wish list! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao! Sono davvero contenta di averti incuriosita, io Spencer e Andrew li adoro sono tanto divertenti! Spero che piaceranno anche a te! ^_^

      Elimina