lunedì 7 novembre 2016

OGNI TUO SILENZIO - Laura Mercuri

Buongiorno a tutti! Dopo una serie di letture non proprio “allegre” ho pensato di cimentarmi in una lettura che potessi farmi sognare, e a partire dalla copertina che è bellissima, ho proprio trovato il libro giusto!

Titolo: Ogni tuo silenzio
Autore: Laura Mercuri
Editore: Book Me (DeAgositni)
Pagine: 317
Trama: Emilia, 26 anni arriva a Bren dall’Abruzzo, con un vecchio trolley scozzese e pochi soldi in tasca. In quel paesino da cartolina arrampicato tra le montagne di un Nord sconosciuto, cerca l’occasione per lasciarsi alle spalle il passato e ricominciare. Ma è l’amore che trova, quando il suo sguardo curioso si posa per la prima volta sul corpo alto e sottile di Aris, sugli occhi azzurrissimi, sui capelli biondi e ribelli. Aris è il falegname del paese, conduce una vita in sordina, appartata e un po’ misteriosa, ma i suoi silenzi nascondono torrenti di emozioni e tra le sue dita forti e nervose il legno assume forme perfette, sensuali. Lentamente, Emilia e Aris si abbandonano a un’attrazione profonda, che li consuma e li completa con la stessa dolce furia. Ma qualcosa o qualcuno nel loro passato lotta per riacciuffarli, mentre nuovi ostacoli sorgono a minacciare la loro felicità. Saprà il loro legame superare le menzogne e i tradimenti, vincere l’invidia e guarire la solitudine?
Sono un po’ di parte a recensire questo libro lo ammetto, quando ho visto la copertina con il legno e la trama che parlava di un protagonista falegname io già sapevo che mi sarebbe piaciuto; appena l’ho iniziato e ho letto le descrizioni della montagna ero già conquistata! Emilia è una ragazza in fuga dal suo paese, sta scappando da qualcosa o qualcuno ed è così che la conosciamo, in viaggio.

“Vivevo in un luogo circondato da montagne scabre e quasi selvagge e go scelto altre montagne, lussureggianti e ospitali. Le prime incombevano su di me come una minaccia, queste mi circondano come in un abbraccio.”

Quando arriva a Bren si sente finalmente libera di vivere la sua vita senza preoccuparsi di nessuno. Ma in questo sperduto paesino la vita per una forestiera non è così facile, tutti la guardano con disprezzo e diffidenza, nessuno sembra volerla aiutare ad ambientarsi eccetto Emma la fiorai e Benedetto il barista, e la situazione non fa che peggiorare quando incontra Aris. Con lui è subito un colpo di fulmine che lascia entrambi senza parole, ma entrambi in quei silenzi ci stanno benissimo. Lui è il falegname del paese, taciturno e introverso, così bello da togliere il fiato, conquista da subito Emilia con quel suo sguardo azzurrissimo e sua volta resta conquistato da quella forestiera che lo osserva curiosa dalla vetrina della falegnameria. Vediamo il loro amore crescere pian piano, senza bisogno di troppe parole perché nel vero amore, quando due anime si trovano affini non serve dirsi “Ti amo”, basta un gesto.
La loro storia però incontrerà ostacoli, sia nel piccolo paese dove le notizie (e i pettegolezzi) viaggiano più veloci della luce e dove sembra sempre che qualcuno voglia ostacolarli, sia nel passato misterioso di Emilia, quello da cui si è data tanta pena per fuggire ma che sembra averla trovata. Ma il loro è un amore forte, sicuramente questi ostacoli non potranno fermare Emilia e Aris, o forse si?

“Sto imparando che l’amore non è solo luce piena, ma anche tante ombre, e voglio riuscire ad accettare pure quelle, e magari renderle meno oscure.”

Laura ha uno stile preciso e accurato, le descrizioni sono talmente realistiche che sembra di essere lì con i protagonisti (si, l’ho già detto io amo la montagna e sono di parte!!). Mi è piaciuta questa storia fatta di silenzi, è diversa dalle solite storie d’amore, con uno sguardo questi due si raccontano un sacco di cose (io che parlo tanto non saprei star zitta mai, ma loro ci riescono e fanno sembrare la cosa fantastica!). Emilia è una ragazza in apparenza fragile e sola, con un pesante fardello alle spalle, ma quando serve riesce a trovare la forza per andare avanti, per rialzarsi e ricominciare nonostante tutto; il suo amore con Aris deve affrontare parecchie difficoltà ma lei riuscirà sempre a non farsi spezzare. Ci viene raccontata una storia semplice tutto sommato, ma nella sua semplicità è molto reale ed autentica, nel leggerla si provano tante emozioni: sofferenza  e tenerezza, tanta rabbia ma anche gioia.

Una storia che fa sognare, alla fine, una fine che arriva presto perché la lettura è molto scorrevole, ma anche se puoi immaginare come andrà a finire è sempre bello arrivarci.

14 commenti:

  1. Mi piace moltissimo quando un romanzo coinvolge il lettore talmente tanto che sembra di vivere accanto ai personaggi del libro. Ora quel "Leggilo" che mi hai imposto mi convince ancora di più!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco! Allora cosa aspetti??? Ora ti sei rimessa devi recuperare il tempo perso XD

      Elimina
  2. L'ho amato moltissimo per tante ragioni. Non ultima la capacità di raccontare una storia totale (e non solo d'amore)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Libro davvero bello! Io e te mi sa che abbiamo gusti mooolto simili! :3

      Elimina
  3. Ciao! Hai ragione, la copertina è bellissima *_* Nonostante non ami molto i romanzi d'amore, questo mi sembra diverso, più intimo ed emozionante :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è solo una storia d'amore fidati, nella sua semplicità l'autrice è riuscita a toccare altri temi importanti! Non posso dirti altro se non... leggilo! ;)

      Elimina
  4. Ciao, che libro particolare che ci proponi! La cover, come dici, è stupenda*-* Anche la trama sembra meno scontata:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come vedi propongo sempre libri un po' particolari XD o almeno ci provo! E per mia fortuna sono anche belli quello che scelgo :)

      Elimina
  5. ne ho già sentito parlare di questo libro e sempre bene!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Chiara! Non ti resta altro che leggerlo allora XD

      Elimina
  6. Il libro nè l'autrice li conoscevo ma leggendo la trama ho capito che poteva interessarmi, poi ho letto la tua recensione e bhe l'ho messo in lista.
    Grazie per avermelo fatto scoprire e a presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che ti ispiri, è proprio bello e Laura è bravissima! Se lo leggi fammi sapere cosa ne pensi ;)

      Elimina
  7. Ciao Fede. Sono subito corsa a vedere. Wow sembra valido sul serio! Mi piacciono questi tipi di storie. Ho una serie di libri che devo leggere, ma questo lo inserisco, ho fatto lo screen per non dimenticarmi. A presto!! Baba

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di averti consigliato bene allora! Ovviamente attendo il tuo pensiero non appena lo incastrerai nelle letture!! :)

      Elimina