sabato 23 settembre 2017

SEGNALAZIONE - VERSO LA BASE - Kate Stewart

Buongiorno e buon sabato!
Oggi vi segnalo un nuovo libro Triskell Romance in uscita LUNEDI' 25 SETTEMBRE  che sembra davvero molto interessante, in più l'autrice sarà al RARE 2018 di Roma per cui sarà l'occasione giusta per incontrarla! 
Per festeggiare l'uscita del libro sul gruppo Facebook di Triskell Edizioni  ci sarà un evento speciale! Siete curiosi di sapere di cosa sto parlando?


Titolo: Verso la base (Balls in Play #1)
Titolo originale: Anything but minor
Editore: Triskell Edizioni (Romance)
Autore: Kate Stewart
Traduttore: Cristina Fontana
Genere: Contemporaneo
Pagine: 245
Data di pubblicazione: 25 Settembre
Prezzo: € 4,99

venerdì 22 settembre 2017

AUTUMN BOOK TAG

Oggi ci sarà l'equinozio d'autunno questo vuol dire che è ufficialmente iniziata la mia stagione preferita, da cui prendo pure il mio nome d’arte, credo che sia la stagione preferita dei lettori in generale! 
Siccome è già parecchio che non faccio un tag ho pensato di celebrare l’arrivo di questa stupenda stagione con l’AUTUMN BOOK TAG che ho trovato in giro (l’ho preso dal blog The mud and starsbook blog).

mercoledì 20 settembre 2017

UNA FIAMMA NELLA NOTTE - Sabaa Tahir

Avete presente quando non aspettate altro che leggere il seguito di un libro che avete amato alla follia? Tanto da prenderlo nonostante l’edizione differente (cosa che mi fa accapponare la pelle vedendolo vicino al primo)? Ecco io attendevo con ansia Una fiamma nella notte. Non voglio fare polemiche sul formato del libro, sono una di quelle persone che odia avere edizioni differenti della stessa serie ma per amore del libro e della serie stessa l’ho preso. Avevo grandissime aspettative su questo seguito e mi dispiace ammettere che in parte non sono state rispettate. 
Forse ero io che mi aspettavo troppo, forse sono io che sono molto noiosa, fatto sta che finito questo libro non ero così contenta come speravo. Questo non vuol dire che non mi sia piaciuto, anzi l’ho trovato molto interessante, ma per me non all'altezza del primo. Qui la recensione di Il dominio del fuoco, libro letto all’inizio dell’anno che apre questa promettente serie fantasy.

_____________________________________________

Titolo:  Una fiamma nella notte (An ember in the ashes #2)
Autore: Sabaa Tahir
Editore: Casa Editrice Nord
Pagine: 431
Trama: In un mondo dominato dalla paura e dalla tirannia, due ragazzi sono pronti a sacrificare ogni cosa in nome della libertà... Servire l'impero. Quello era il destino di Elias, il risultato di anni di addestramento fisico e psicologico. Ma tutto è cambiato quando, assecondando il proprio istinto, lui si è rifiutato di giustiziare Laia, una schiava colpevole soltanto di sognare un mondo migliore. È stato allora che Elias ha aperto gli occhi e ha capito di non voler essere complice di un regime oppressivo e autoritario. E, ora, è lui il condannato a morte. Tuttavia in suo aiuto accorre Laia, che gli propone un patto: lei lo farà scappare se, in cambio, lui la guiderà fino a Kauf, la famigerata prigione in cui sono reclusi i traditori, e l'aiuterà a organizzare l'evasione di suo fratello Darin. Elias accetta e, ben presto, i due si ritrovano a marciare attraverso una terra selvaggia e irta di pericoli, costantemente braccati dall'esercito imperiale. Ed Elias scoprirà troppo tardi che tra i soldati che danno loro la caccia c'è anche Helene, la sua compagna d'armi all'accademia, la sua amica più fidata. L'unica che è sempre stata in grado di prevedere ogni sua mossa. E adesso Helene ha un solo, straziante obiettivo: ucciderlo...
_____________________________________________

lunedì 18 settembre 2017

Mini recensioni: QUELLA VITA CHE CI MANCA - V. D'Urbano / NON LASCIARMI - K.Ishiguro

Buongiorno! Oggi vi parlo di ben due libri, farò per l’occasione delle recensioni più brevi del solito così finisco di parlare dei libri letti in ferie. Uno è di Valentina D'Urbano (per chi non lo sapesse io adoro Valentina D’Urbano, e l’unico suo libro che mi mancava era Quella vita che ci manca) mentre l'altro è Non lasciarmi, di base un distopico con una storia un po' triste, che da tempo puntavo di leggere dopo aver visto il film. 

Entrambe sono state letture interessanti anche se forse non proprio adatte all'estate motivo per cui non le ho amate come forse avrei fatto in un altro periodo, però il tempo di leggerle l'ho trovato solo in vacanza, piuttosto... ci tornerei pure in montagna ora!!

venerdì 15 settembre 2017

DEATHDATE - Lance Rubin

Da troppo tempo adocchiavo questo libro, diciamo pure un anno intero come minimo. E ora che l'ho fatto ho pensato che dovevo sicuramente leggerlo prima, perché ho letteralmente divorato e adorato questo libro esilarante. Morirete dalle risate, è un libro fresco, uno YA particolare, divertente e quasi completamente assurdo che mi è piaciuto davvero tanto.

E voi come vivreste il vostro ultimo giorno di vita? (Io leggerei tutto il giorno credo).

_____________________________________________

Titolo: Deathdate
Autore: Lance Rubin
Editore: DeAgostini
Pagine: 336
Trama: Denton Little ha diciassette anni e una sola certezza: morirà la notte del ballo di fine anno. Ma - escluso il pessimo tempismo - nulla di strano. Perché il mondo di Denton funziona così: tutti conoscono la data della propria morte, e tutti aspettano il fatidico momento contando i minuti. Per questo, fino a oggi, la vita di Denton è stata piuttosto normale: la scuola, gli amici e Taryn, la fidanzata. Ma ora mancano due giorni al ballo... e Denton sente di non avere più un secondo da sprecare. Non soltanto perché vuole collezionare più esperienze possibili in meno di quarantotto ore - la prima sbronza, la prima volta, e il primo tradimento - ma anche perché le cose sembrano essersi improvvisamente complicate. Chi è l'uomo sbucato fuori dal nulla che dice di avere un messaggio da parte di sua madre, morta ormai da molti anni? È soltanto un pazzo? E allora perché suo padre ha iniziato a comportarsi in modo tanto bizzarro? D'un tratto le ultime ore di Denton Little si trasformano in una corsa contro il tempo, una disperata ricerca della verità. E forse di una via d'uscita. 
_____________________________________________

mercoledì 13 settembre 2017

AMERICAN LOVE SONGS - Ashlyn Kane

Avete presente quando finite un libro tanto bello da dire “voglio leggere un altro libro con la stessa ambientazione”? Ecco, io avevo appena finito Come il chiaro di luna e mi è saltato fuori questo altro libro, sempre con protagonista una band, sempre con una parte di romance. Solo che nonostante l’ambientazione simile è stato molto diverso dalla lettura precedente, anche se l’ho trovato davvero tanto bello pure questo!

_____________________________________________

Titolo:  American Love Songs
Autore: Ashlyn Kane
Editore: Dreamspinner Press
Pagine: 248
Trama: Jake Brenner ha troppa voglia di divertirsi per potersi innamorare – o così sostiene. Del resto, è troppo impegnato con la sua band, gli Wayward Sons, per cercare una storia d’amore. La sua reticenza non ha niente a che fare con la sua imbarazzante cotta per Chris, cantante della band e suo miglior amico da tempo. Ma questo era prima che il misterioso girovago Parker McAvoy diventasse il nuovo chitarrista del gruppo.
Jake può solo negare la sua attrazione per il goffo, dolce Parker, il più a lungo possibile prima che il desiderio di fare qualcosa a riguardo diventi impossibile da ignorare. Il problema è che Parker sa tutto dei modi da dongiovanni di Jake – e oh, sì, non è gay. O questo è quello che pensa Jake, fino a quando una serie di eventi permette una nuova, incoraggiante possibilità. Riuscirà a convincere Parker a superare il suo passato movimentato e a dargli una possibilità? O questa canzone d’amore svanirà prima ancora di cominciare?
_____________________________________________

lunedì 11 settembre 2017

IL DIARIO DI LONDON LANE - Cat Patrick

Buongiorno! Finalmente è tornata la pioggia, è arrivato l'autunno e io sono felice! Ma purtroppo ho ancora delle recensioni in arretrato dalle mie vacanze per cui oggi vi parlo di un libro che ho letto in montagna e che mi è piaciuto tantissimo, un YA un pochino diverso dal solito che è stata una piacevolissima lettura estiva!

_____________________________________________

Titolo:  Il diario di London Lane
Autore: Cat Patrick
Editore: Fazi Editore
Pagine: 295
Trama: London Lane ha sedici anni e ogni volta che si addormenta sa che al risveglio, l’indomani mattina, il suo mondo sarà svanito. Ogni notte, precisamente alle 4:33, perde ogni traccia della memoria della giornata che ha appena trascorso e quando si risveglia è in grado di “rivivere” solo scene che riguardano il suo futuro. Un diario su cui annotare tutti gli avvenimenti della giornata è l’unico mezzo, insieme al sostegno della sua migliore amica e di sua madre, per tenere insieme la sua vita. Quando London conosce Luke, un nuovo studente del suo liceo, qualcosa dentro di lei cambia: inizia a essere tormentata da strani incubi che sembrano perseguitarla anche durante il giorno. Si tratta di tetre previsioni o traumi legati al passato? La strana forma di amnesia che affligge London può essere in qualche modo curata? Perché non riesce a vedere Luke nel suo futuro?

_____________________________________________